mercoledì, settembre 20, 2006

Wrestling & Comics


Uno degli spettacoli che più mi appassiona è il wrestling. Ho iniziato a seguirlo come tanti nei primi anni '80 sulle televisioni private grazie alle cronache degli incontri del catch giapponese realizzate da Toni Fusaro. Ho anche assistito ai due show della WWE (ex WWF) presentati a Cagliari tra il 1988 e il 1990. Come non ho perso lo spettacolo della NWE nel novembre dello scorso anno, sempre a Cagliari. Negli anni bui, in cui in Italia non venivano trasmessi incontri di wrestling, mi tenevo informato tramite il sito internet di Luca Franchini , ora commentatore per Sky. In questi ultimi giorni ho avviato una ricerca sui legami tra wrestling e fumetto destinata ad un futuro articolo.
Sto cercando notizie su personaggi del fumetto che sono wrestler o che vivono le loro avventure in questo particolare mondo. Ho raccolto un po' di materiale, ma se qualcuno avesse da darmi qualche informazione in riguardo, la cosa sarebbe gradita. Mi servono notizie di personaggi non particolarmente noti. Quindi non notizie sull'Uomo Tigre, Quebrada di Matteo Casali o i fumetti sulla Lucha Libre degli Hernandez Bros. Ringrazio fin d'ora chi vorrà aiutarmi in questa ricerca.
Nel post una copertina di "Whoa Nellie!" di Jamie Hernandez.

8 commenti:

Bruno ha detto...

Purtroppo, non credo di essere molto ferrato in materia. Non potrò esserti utile.
Ma, sai che non ti ci facevo avvezzo al wrestling? La prossima volta che ti stringo la mano, devo aspettarmi un "laccio californiano"?
:-D

Luigi Serra ha detto...

Si, stai attento...:-) Sono bravo con quella tecnica :-) Per i non esperti in materia si tratta della mossa caratteristica di Stan Hansen, uno dei "cattivi" del catch. Il "laccio californiano" è in pratica un potente colpo portato con il braccio teso contro la parte superiore del corpo dell'avversario.

Bruno ha detto...

Ok, in questo caso, una volta al tappeto mi sarà sufficiente battere per tre volte il palmo della mano sul tappeto, spero!
:-)))))))

Luigi Serra ha detto...

Infatti. Proprio così. Mai nessuno ha resistito al mio laccio californiano... :-)))))))))

smoky man ha detto...

vado a memoria ma sicuramente o in cinema panopticum o in exit, entrambi di Thomas Ott, entrambi editi da Black velvet compare un luchador.

In una storia di Tangled Web, disegnata da Cammo, il protagonista era un lottatore. Credo fosse scritta da Azzarello.

se mi viene in mente altro ti faccio sapere.

sm

smoky man ha detto...

Guarda pure qua
http://en.wikipedia.org/wiki/List_of_wrestling_based_comic_books

luigi ha detto...

@Smoky Man Benvenuto! E grazie delle informazioni.

Anonimo ha detto...

non so se ti può essere d'aiuto, ma così a mente fredda di wrestler protagonisti di fumetti mi viene in mente kid muscle di 'ultimate muscle' (inventore del muscle buster poi adottato da samoa joe) e ovviamente il grandissimo tiger man!