sabato, febbraio 03, 2007

Fuori dal tunnel


Mi rifaccio vivo dopo aver combattuto per una settimana contro una potentissima influenza. Ero talmente giù che solo gli ultimi due giorni mi sono alzato in piedi. Ho purtroppo perso del tempo prezioso per chiudere diverse iniziative. Ne sono uscito vincitore, ma con le "ossa" rotte. Ancora mi tormenta un fastidioso raffreddore. Erano anni che non stavo così male.

Dalla Tv, che tenevo accesa per farmi compagnia, ho avuto la notizia che nelle sale, in questi giorni, viene proiettato il film "Miss Potter", sulla vita della scrittrice ed illustratrice inglese Beatrix Potter. Andrò a vederlo il prima possibile. Le recensioni ne parlano bene. Speriamo. Il film mi ha fatto tornare alla mente un bellissimo fumetto uscito diversi anni fa.: "La storia del Topo Cattivo" di Bryan Talbot. La storia parla della fuga di una ragazzina scappata di casa per sfuggire alle abominevoli violenze sessuali perpetrate dal padre.
Per realizzare il fumetto, l'autore si è ispirato ai racconti e alle illustrazioni di Beatrix Potter. Si tratta di un autentico capolavoro. Io possiedo la splendida edizione del 1999 pubblicata dalla Phoenix dove viene raccolta la mini serie di quattro già pubblicata dalla stessa casa editrice. Per chi non l'avesse mai letto questa è l'occasione giusta.

6 commenti:

Bruno ha detto...

Bentornato tra noi mortali. E' proprio vero; le supposte di oggi, fanno miracoli!
:-))))

Luigi Serra ha detto...

Sono supposte speciali. Le ho comprate su e-bay. :-)))

Bruno ha detto...

Allora, sono già usate!
:-)))))

Luigi Serra ha detto...

Si, ma tenute bene. :-))))

Bruno ha detto...

Ah, ah, ah!

Capitan Ambù ha detto...

Allora quanto manca al nuovo numero di Little Nemo?