domenica, luglio 06, 2008

Il blog non dà la felicità, ma aiuta


Io mi diverto a scrivere sul blog. Ora vengo a sapere che fa pure bene alla salute e rende più felici. Meno male, perchè qualche settimana fa avevo letto su un quotidiano una descrizione dei blogger davvero pessima. In un' intervista un sociologo definiva i blogger come persone asociali, chiuse al dialogo e smaniosi di mettersi in mostra. Ero rimasto allibito, era il tipico giudizio di chi, arrogantemente, non aveva mai seguito i blog ma ne parlava lo stesso dall'alto della sua supposta "cultura".
Invece su "Repubblica" trovate un interessante articolo che dice esattamente il contrario, e la cosa mi consola.

10 commenti:

stella ha detto...

Consola anche me!Io già socievole per natura, lo sto diventando ancora di più!Ti suggerisco ,a questo proposito, di andare a leggere il post di michele giordano.
A presto!

Luigi Serra ha detto...

@Stella
Va bene, lo trovo nei tuoi link, immagino...
Ciao, a presto!

silvano ha detto...

boh...non so chi siano gli esperti e di che cosa, spesso del dar aria ai denti suppongo. Io con il blog mi ci sto divertendo alla grande, e mi sembra, guardandomi in giro, anche gli altri. Quindi degli esperti di un tipo o dell'altro: chi se ne frega.
ciao, silvano.

M@Mi ha detto...

ahahh ha ragione Silvano!
ma chissene! non sarà certo una opinone di un'altra persona a far smettere o iniziare un fenomeno come questo...
Proprio perchè global, alla fine, c'è di tutto.. e ci saranno anche gli asociali come criccaroli, i perversi come i santi, i guardoni come gli esibizionisti...
e alùr?
ahahhaahah...
aveva voglia di dire la sua, e lasciamogliela dire!
che faccia bene o male... ma saranno anche capperi di chi lo fa?!
un beso!
M@

Luigi Serra ha detto...

@Mami
Infatti, il mondo è bello perchè è vario.
Un beso, anche a te!

Ishtar ha detto...

Penso che come in ogni ambiente anche quello di internet e blogger sia variegato e difficilmente catalogabile in positivo e o negativo.
Differente il discorso per gli incontro a scopo amoroso con sconosciuti via chat!
Io personalmente li trovo tristi!
Ciao

Luigi Serra ha detto...

@Ishtar
Ti do ragione, anche se in effetti i blog e le chat sono differenti. Nei blog si è più se stessi, nelle chat la tendenza è quella di mostrarsi diversi da quello che si è.
Grazie della visita.
A presto!

stella ha detto...

Ciao luigi!

Luigi Serra ha detto...

@Stella
Ciao, a presto!

Brittania ha detto...

Good post.